Sal Paradise, protagonista del romanzo è uno studente che sogna di fare lo scrittore, a New York incontra Dean Moriarty alla fine degli anni Quaranta. L'incontro sconvolgerà per sempre la vita di Sal. Dean è appena uscito dal riformatorio ed è in cerca della libertà più assoluta lontana da qualsiasi regola e convenzione sociale.