Qui fecero conoscenza con Baldassarre Corona di Mazara Del Vallo che possedeva un cantiere di costruzione di pescherecci in legno, che gli fece visitare "Casa Sicilia", un ritrovo della comunità siciliana alle Caracas.