New Hampshire, United States

da "Lolita (1955)" di Vladimir Vladimirovič Nabokov

Il professor Humbert si rifugia in un piccola cittadina del New England- lasciandosi alle spalle un matrimonio fallito- per dedicarsi interamente alla letteratura. «Uscito dall’ospedale cominciai a cercare nel New England, in campagna o in una cittadina sonnolenta (olmi, chiesetta bianca), un posto dove poter trascorrere un’estate operosa, sostentandomi con una compatta cassa di appunti che ero andato accumulando e bagnandomi in qualche lago dei dintorni.»